Castellabate Cilento

CASTELLABATE

Castellabate è il comune Capofila del GAC Costa del Cilento.
Il territorio presenta alcune specie animali e vegetali non comuni e perciò soggette a particolari forme di tutela e conservazione.
Nei fondali marini si incontrano il coralligeno e praterie estese di posidonia oceanica, al cui interno vivono numerose specie di pesci e crostacei, alcune rare come quella il pesce pappagallo mediterraneo. Castellabate è una zona abitata fin dall’epoca preistorica ma la storia di questo territorio è legata indissolubilmente alla figura di san Costabile Gentilcore, quarto abate della Badia di Cava. Nel medesimo anno in cui fu elevato alla dignità di abate egli avviò i lavori di costruzione del castello di Sant’Angelo (10 ottobre 1123).Il Castello dell’Abate, il Borgo Medievale, le Torri Costiere e Villa Matarazzo costituiscono solo la punta dell’iceberg di un corpus di monumenti di incomparabile bellezza qui presenti e celebrati anche dalla cinematografia.