Centola

Centola

I Castelli, i Palazzi Baronali e le Grotte di superficie e sommersa fanno di Centola un luogo di straordinaria bellezza ambientale e artistica. Come per molti altri Comuni del Cilento, anche in questo caso la frazione marinara è più celebre del capoluogo: stiamo infatti parlando di Palinuro, la cui leggenda delle origini trova espressione nella Grotta delle Ossa, in località Marina di Molpa, dove è stato rinvenuto il reperto archeologico più antico. Palinuro personifica il caro nocchiero di Enea, morto in seguito all’invocazione di Morfeo per non essere stato ricambiato dall’amore di Kamaraton (Camerota). A Capo Palinuro si assiste poi al fenomeno idrotermale di Calafetente, in cui i venti di acido solforico si avvertono distintamente avvicinandosi con la barca alla grotta. Capo Palinuro e la retrostante valle del Mingardo compaiono anche nel recente film di Martone Noi credevamo ma l’intero territorio è stato location di varie pellicole cinematografiche.

Tags: ,

allkilk

This information box about the author only appears if the author has biographical information. Otherwise there is not author box shown. Follow YOOtheme on Twitter or read the blog.