Casalvelino Cilento Italia

casalvelino

Casal Velino

Il comune, precedentemente noto come Casalicchio, appartenente al distretto di Pollica fino all’unità d’Italia. In seguito l’annessione al Regno di Sardegna il toponimo è stato cambiato a Casal Velino (o Casalvelino). L’economia principale della zona è basata sul turismo balneare, che è fortemente incoraggiata dalla presenza di numerose case di vacanza, spesso acquistati direttamente dai proprietari campani e da stranieri.

Vibonati Cilento Italia

vibonati

VIBONATI

Il centro del paese, arroccato su una collina, è di origine medioevale ed ha un impianto molto caratteristico. La frazione Villammare si estende invece sul mare ed è a forte vocazione turistica. Villammare nasce come borgo marinaro, residenza estiva dei nobili e villaggio di pescatori ma oggi attira migliaia di turisti nella stagione calda. Vibonati sarebbe stata fondata da coloni romani e sarebbe da interpretarsi come la “Vibo ad Siccam” di cui parla Cicerone. Altri studiosi attribuiscono invece la fondazione ai Fenici in fuga da Tiro, visto che una parte del paese è denominata Tirone. Tra le architetture più importanti, vi è il Santuario di Sant’Antonio abate (XI secolo), edificato su una collina donata alla comunità dalla Principessa Carafa di San Severo.